La missionarietà è scritta nel DNA della Chiesa e dell’Istituto FMA. Tale realtà trova la sua ragion d’essere nell’identità dell’Istituto suscitato dallo Spirito Santo per l’educazione cristiana dei giovani senza preclusione di razza, di cultura, di religione, di nazione, come si legge nelle Costituzioni: «La dimensione missionaria – elemento essenziale dell’identità dell’Istituto ed espressione della sua universalità – è presente nella nostra storia fin dalle origini» (art. 75). Chi ha incontrato, creduto e accolto Gesù sente il bisogno interiore e la gioia di comunicarlo agli altri, si mette in movimento, è spinto fuori da sé, è attratto e attrae, si dona all’altro e tesse relazioni che generano vita. Chi ha incontrato Gesù, accoglie il suo invio come un imperativo di vita: «Andate in tutto il mondo…» (Mc 16,15).

Lunedì, 06 Gennaio 2020 19:50

Esserci… con un cuore evangelico salesiano

Come situarci di fronte alle sfide della Contemporaneità? Innanzitutto bisogna avere consapevolezza del momento che stiamo vivendo con i suoi rischi, le sue opportunità, la sua complessità. E poi “Esserci”! “Avere consapevolezza del momento in cui siamo chiamate ad “esserci” è la condizione per la nostra missione” (Circolare n° 985, In preparazione al Capitolo Generale XXIV). Dunque, “esserci”… in che modo?

Giovedì, 08 Novembre 2018 11:38

La bellezza dell’ascolto

Il Signore apparve a Salomone in sogno durante la notte e gli disse: «Chiedimi ciò che io devo concederti». Salomone disse: «[...] Il tuo servo è in mezzo al tuo popolo che ti sei scelto, popolo così numeroso che non si può calcolare né contare. Concedi al tuo servo un cuore che ascolta perché sappia rendere giustizia al tuo popolo e sappia distinguere il bene dal male, perché chi potrebbe governare questo tuo popolo così numeroso?». Al Signore piacque che Salomone avesse domandato la saggezza nel governare. Dio gli disse: «Perché hai domandato questa cosa e non hai domandato per te né una lunga vita, né la ricchezza, né la morte dei tuoi nemici, ma hai domandato per te il discernimento per ascoltare le cause, ecco faccio come tu hai detto. (1 Re 3, 5-9).

Domenica, 31 Dicembre 2017 14:02

Ecologia-Economia: un binomio possibile

Possiamo rispettare il sistema di interazioni che vige nell’universo pur soddisfacendo al meglio i bisogni collettivi e individuali degli esseri umani? Il “discorso” sull’ambiente, la logica interna alla natura, all’universo, può diventare normativa, legge, per la casa comune, per i “beni di famiglia” (eco-oycos) dell’intera umanità? La connessione Ecologia-Economia alla luce della Laudato Sì’.

Sabato, 27 Maggio 2017 23:14

Sai fischiare?

Sai fischiare?… e il cuore di Bartolomeo Garelli viene intercettato! Una domanda che aprì al sorriso il volto del ragazzo e rese il cuore di don Bosco più vicino e amico. Una domanda sgorgata dall’amore educativo di un prete che ha segnato la storia e che è conosciuto per l’“oratorio”, opera matrice e sintesi del cuore apostolico di Don Bosco, frutto maturo dei suoi sforzi, come affermò Don Egidio Viganò nel 1988.

archivio dma2

contattaci big

©2020 Rivista DMA. All Rights Reserved. Designed By Vicis Srl

da mihi animas Reg. Tribunale di Roma n. 13125/1969

Search

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.