Martedì, 15 Giugno 2021 13:49

Generare reti solidali

La vita e la missione educomunicativa di educatrici ed educatori è una continua ricerca e chiamata a mettersi in sintonia con il cuore dei giovani, per individuare i modi e i luoghi attraverso cui esprimere il mandato “A te le affido”. L’amorevolezza si percepisce nelle relazioni vitali, valorizzanti, capaci di aprire alla fiducia, di coinvolgere i giovani nella missione.

Mercoledì, 05 Maggio 2021 14:50

#Generatività educomunicativa

Vieni e vedi, per conoscere, comunicare, rivolgere lo sguardo e mettersi in relazione con gli altri, è l’invito rivolto da Papa Francesco nel Messaggio per la 55ma Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali 2021, “Vieni e Vedi (Gv 1, 46). Comunicare incontrando le persone dove e come sono”

Lunedì, 15 Febbraio 2021 16:46

Generatività e Vita Consacrata

La generatività è l’essenza della formazione, perché trasforma e contribuisce alla realizzazione della persona, la promuove fornendole possibilità per la vita. La generatività è la forza interiore, naturale per cambiare, modificare, variare qualcosa della vita consacrata e missione. La profezia è frutto fecondo della generatività. Si è profeti se generativi!

Sabato, 30 Gennaio 2021 16:09

Generatività, il senso della cura

«Generare non è azione solo biologica, ma antropologica, sociale e simbolica. Non si limita a mettere al mondo, ma implica il portare a maturazione, il prendersi cura» (Mauro Giaccardi, Chiara Giaccardi, Generativi di tutto il mondo unitevi! (2014). Feltrinelli Editore, Milano).

Giovedì, 01 Ottobre 2020 15:57

Ci vuole un abbraccio!

Abbracciare è sporgersi verso l’altro, allargare le braccia per accogliere e farsi accogliere. È sentirsi in un legame di fraternità; sentirsi in cordata, sostenuti, anche quando si è soli. È gesto di reciprocità per eccellenza. È attraversare le distanze senza poterle mai azzerare, unirsi senza fondersi, per formare una comunione che non cancella le differenze, ma è più della somma di due unità. L’abbraccio moltiplica. È gesto di un’alleanza che trasforma dal di dentro (Giaccardi Chiara).

Mercoledì, 15 Luglio 2020 07:30

Condividere il viaggio

Si va dove va il Signore, nel quale abbiamo la nostra dimora; stando in Lui, quali discepoli suoi, andiamo portati da lui… I “luoghi” dove il dinamismo evangelizzatore si dispiega sono la casa e le strade, il lavoro, qualsiasi luogo (EG 127). In particolare, le strade e le case altrui assumono un valore decisamente denso poiché alludono al dialogo che la Chiesa dei discepoli missionari è chiamata a cercare e praticare con l’altro; si tratta del dialogo con tutti.

Venerdì, 15 Maggio 2020 06:57

Tenerezza

La tenerezza è un esodo verso l’altro. È far sentire bene l’altro e riconoscerne il valore. Essa nasce come armonia interiore, sintesi inconscia, eppure attenta e vigile che sgorga dallo splendore del bello e rimanda al bello (C. ROCCHETTA, Teologia della tenerezza. Un ‘vangelo’ da riscoprire, EDB, Bologna 2005, pp. 28-29).

Mercoledì, 15 Aprile 2020 15:35

Osare la profezia

Osare la profezia è avere l'audacia di compiere gesti che a partire dalla realtà quotidiana, spingono lo sguardo verso il futuro, verso qualcosa che potrà accadere.

Pagina 1 di 3

archivio dma2

contattaci big


©2021 Rivista DMA. All Rights Reserved. Designed By VICIS

Da Mihi Animas Rivista delle Figlie di Maria Ausiliatrice | Reg. Tribunale di Roma n.190/2016

Search

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.